Liverpool è affascinante, al tempo stesso città giovane e ricca di storia. Nonostante sia stata quasi rasa al suolo dai raid aerei della seconda guerra mondiale, Liverpool conserva tantissime testimonianze storiche e tracce di una cultura che fiorì e sfociò negli anni del dopoguerra.

“L’Albert Dock, il centro storico, il Merseyside Maritime Museum, la maestosa Liverpool Cathedral sono pezzi di storia stupendi di una città comunque giovane e attivissima, come dimostra il folgorante sabato sera trascorso tra i locali del centro! “

Magnifica la storia del gruppo che nacque proprio su questi marciapiedi, i Beatles. Il museo itinerante visto all’Albert Dock è lo spaccato perfetto del grado di popolarità che raggiunsero i quattro scarafaggi di Liverpool, il percorso offerto dal museo è una riproduzione continua di luoghi riprodotti dove fecero la storia…particolarmente emozionante è stato poi rivedere questi posti nel centro cittadino, come The Cavern, con i miei occhi, toccare con le mie mani gli spaccati, gli angoli della città che hanno scritto questa incredibile storia popolare.

Non dimenticherò Liverpool, il grigio e gonfio Mersey che scorre, il vento odioso e le tipiche giornate inglesi plumbee…

Testo e foto di Alberto Finezzo per progetto I.L.I.E.